Gamberi alla Catalana

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Una fresca ricetta che racchiude in sé il sapore del mare e delle buone verdure crude.

Ingredienti: dose per 6 persone

2 kg di code di gamberi grosse
1 grossa cipolla di Tropea
5 coste di sedano bianco
2 finocchi maschi
2 cetrioli
4 carote
3 cespi di lattuga belga
1 mazzo di ravanelli
1 peperone rosso
1 peperone giallo
5 pomodori perini non troppo maturi
1 limone (il succo)
senape forte
pasta di acciughe
2 foglie di alloro
un mazzetto di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale – pepe.

Sgusciare le code di gambero e togliere il filo nero sulla schiena. Mettere a bollire una pentola di acqua aggiungendo le foglie di alloro, il mazzetto di prezzemolo e i gamberi, poi portarli a cottura lasciandoli al dente.

Scolarli, levare gli odori e metterli su un largo piatto a raffreddare.

Mondare tutte le verdure, pelare i cetrioli e le carote. Tagliare la cipolla in quattro parti e quindi a fettine sottili; tagliare a fettine anche il sedano, i finocchi, i cetrioli, le carote, l’insalata, i ravanelli e i pomodori.

Ridurre a fettine i peperoni. Mettere tutte le verdure in una capace ciotola, aggiungervi i gamberi oramai freddi.

In una ciotolina fare una salsina con il succo di limone, un po’ di pasta di acciughe (quantità secondo gusti), sale e olio extravergine di oliva.

Irrorare con questa salsa la catalana, salare, pepare e mescolare bene.

Assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale, pepe ed olio.

Servire fredda.

img1091fc

Testo e immagini di Daniela Mari Griner

 

Lascia un commento