Pesci nella rete

Home Forum La Biblioteca La Pasqua Pesci nella rete

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  tiziana63 11 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #157488

    tiziana63
    Partecipante

    Ingredienti per 8

    Per il pesce:
    Filetti di cernia 200 gr. (gallinella, branzino)
    Vino bianco secco ½ bicchiere
    Timo
    Aneto
    Dragoncello
    Rosmarino
    Aglio
    Peperoncino 1
    Fumetto di pesce 1 bicchiere

    Per la pasta
    Farina 00 350 gr.
    Acqua 150 gr.
    Semi di papavero 2 cucchiai
    Olio evo 4 cucchiai
    Uovo 1
    Sale
    Noce moscata

    Per le verdura
    Broccolo 1 medio
    Farina 20 gr.
    Burro 20 gr.
    Latte 120 gr.
    Pasta di acciughe 1 cucchiaio
    Aglio 1 spicchio
    Olio evo
    S&P

    Per la pasta: Mescolare sulla spianatoia la farina con una cucchiaiata di semi di papavero ed impastare con l’acqua, l’uovo intero, 4 cucchiaiate di olio ed un pizzico di sale.
    Lasciare riposare la pasta avvolta in pellicola trasparente per almeno mezz’ora.

    Per il pesce: Preparare la marinata portando a bollore il vino con il fumetto di pesce, 2 cucchiai di olio, lo spicchio di aglio ed il peperoncino. Lasciare sobbollire per qualche minuto, fare intiepidire, unire le erbe e versare la marinata sui filetti di pesce tagliati in piccole porzioni. Lasciare riposare per una mezz’ora.

    Per la verdura: Preparare una besciamella densa: fondere il burro ed incorporare la farina mescolando bene ed aggiungere il latte caldo. Cuocere per qualche minuto mescolando accuratamente per evitare la formazione di grumi. Insaporire con sale, pepe e noce moscata.
    Cuocere il broccolo a vapore e successivamente insaporirlo in padella con 2 cucchiaiate di olio evo, la pasta di acciughe e lo spicchio di aglio.
    Eliminare l’aglio e frullare il tutto con la besciamella aggiustando di sale e pepe.

    Composizione del piatto: Emulsionare 2 cucchiai di olio con un cucchiaio di acqua.
    Stendere la pasta e con l’aiuto di una sagoma di cartoncino tagliare i pesci.
    Con un pennello passare l’emulsione sul bordo esterno delle forme tagliate.
    Mettere un cucchiaio del composto di verdura sulla pasta lasciando almeno un cm e mezzo dal bordo.
    Scolare i filetti di pesci dalla marinata, asciugarli leggermente ed adagiarne uno al centro di ogni pesce.
    Ricoprire con un altro strato di verdura.
    Con la pasta rimanente tagliare tante striscioline e con l’aiuto di un pennello lucidarle con l’emulsione di olio e acqua preparata precedentemente.
    Adagiare le striscioline sui pesci come a formare una rete da pesca.
    Cuocere in forno a 190° per circa 15-20 minuti.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.