MACCHERONI COL FERRETTO

Home Forum La Cucina dell’Universo Le Nostre Ricette MACCHERONI COL FERRETTO

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Dida Dida 3 anni fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #377759
    gaviota argentea
    gaviota argentea
    Partecipante

    MACCHERONI COL FERRETTO

    400 g semola di grano duro

    200 g acqua a temperatura ambiente

    1 pizzico di sale

    Il ferretto è una bacchettina metallica ,sottile a sezione quadrata lungo circa 30 cm. Le massaie di un tempo lo sostituivano, al bisogno con una bacchettina di un vecchio ombrello.

    Preparare l’impasto, formare una palla e lasciarlo riposare per un buon quarto d’ora.

    Formare dei cilindretti dello spessore di un dito e ricavarne dei pezzetti di circa 4 centimetri. Appoggiare su ognuno l’apposito attrezzetto e , appoggiandoci il palmo della mano, farlo ruotare avanti e indietro per 3 o 4 volte sulla spianatoia in modo che la pasta si allunghi fino a 6/8 cm. Sfilare dal ferro e allineare sulla spianatoia.

    Cuocere in acqua bollente salata badando che non passino di cottura in quanto sono sì spessi ma forati e di pasta fresca e quindi abbastanza veloci da cuocere.

     

    Per il condimento va bene il ragù, il sugo di pomodoro o altro a piacere.

    Io ho provato questi due. Per le dosi sono andata a occhio.

    SUGO CON SPECIALITA’ PUGLIESI

    Polpa di pomodoro a pezzettini

    pomodori secchi sott’olio

    olive (verdi o nere a piacere)

    Capperi sotto sale

    origano

    olio evo

    aglio

    peperoncino

    sale

    Cacioricotta o pecorino.

    In una capace padella con l’olio far rosolare aglio e peperoncino ed eliminarli. Versare la polpa di pomodoro e successivamente i pomodori secchi a striscioline , le olive denocciolate e i capperi risciacquati e asciugati. Condire con una generosa dose di origano, aggiustare di sale e portare a cottura. Versare nella padella i maccheroni cotti al dente e spadellare velocemente. Condire con cacioricotta o pecorino grattugiati.

    CARTOCCIO ORTO E MARE

    Pomodorini

    melanzana

    peperoni

    zucchine

    cipollotto

    pesce misto per pasta allo scoglio (vongole,cozze, gamberi,calamari seppioline)

    peperoncino

    aglio

    vino bianco

    basilico

    timo

    olio evo

    In una padella far imbiondire in poco olio uno spicchio d’aglio e un peperoncino eliminarli ed aggiungere melanzana, peperone, zucchina e cipollotto tagliati a julienne, successivamente unire i pomodorini tagliati a metà e il basilico far cuocere una decina di minuti.

    In un’altra padella far imbiondire l’aglio in olio evo, eliminarlo ed aggiungere il pesce, sfumarlo con il vino bianco, aggiungere il timo.

    Lessare i maccheroni al dente, condirli con le verdure, mescolare e distribuire in cartocci individuali di carta forno, appoggiare sulla superficie il pesce, chiudere con un laccetto i singoli cartocci e cuocere a 190° per 7 minuti.

    #377762
    Dida
    Dida
    Partecipante

    Oh mamma, che bontà! Bravissima!!!

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.